Scheda del libro

Cecilia Di Agostino, Marzia Fabi, Maria Sneider

Autolesionismo

Quando la pelle è colpevole

«Sono come anestetizzata, mi taglio per sentire qualcosa». Da dove nasce l’insostenibile angoscia che spinge un ragazzo a riempirsi il corpo di tagli? Perché la pelle diventa il bersaglio da colpire e da sfregiare? Il gesto dell’autolesionista non è un tentativo di suicidio, non è aderire a una tendenza o seguire una moda: è un ‘rimedio’ a un danno più grave e insieme un sintomo di malessere profondo.
Questo testo, agile e alla portata di tutti, esamina il significato che nel corso dei secoli hanno assunto il corpo e le sue manipolazioni, racconta l’autolesionismo e come va affrontato, anche attraverso i film che lo hanno descritto e alcuni casi clinici affrontati con una psicoterapia che non ferma solo il gesto disperato, ma ne rimuove le cause profonde, proponendo la possibilità della cura.

Allegati

Rassegna stampa


/files/libri/183/large_183.png
  • Libro
    9,80 €
  • Pdf
    9,49 €  9,00 €
  • Epub
    9,49 €  9,00 €

Informazioni

Collana:
Bios Psychè
  • Prezzo:
  • 9,80 €
  • ISBN:
  • 978-88-6443-375-2
  • Data di pubblicazione:
  • 09/06/2016
  • Prezzo:
  • 9,49 €  (-5% sconto)
  • 9,00 €
  • ISBN:
  • 978-88-6443-377-6
  • Data di pubblicazione:
  • 09/06/2016
  • Prezzo:
  • 9,49 €  (-5% sconto)
  • 9,00 €
  • ISBN:
  • 978-88-6443-376-9
  • Data di pubblicazione:
  • 09/06/2016

Eventi collegati

Autolesionismo. Quando la pelle è colpevole

14/10/2017
Sala Rossa Palazzo Gazzoli
via Del Teatro Romano, 13 - Terni

Autolesionismo

23/05/2017
Liceo Psico-pedagogico Regina Margherita
viale Regina Margherita - Anagni (Frosinone)

"Gli adolescenti e il corpo" /Autolesionismo - Lievito Latina

29/04/2017
Auditorium I.I.S.F. "Galileo-Sani"
via Amilcare Ponchielli - Latina